Respirala Nell'aria Songtext

Respirala nell'aria
pasto di fioca ingenua umiltà, la verità
dove cade, perché tace

stringimi le mani e pensami finito nei sentimenti
ceneri vive in un braciere fatto di soli sogni
disperso scappo in quello che
da quello che è dentro me

Forte come una goccia che solca onde alte
(e poi cos'anima la notte)
e poi affonderò sfinito, colpito,
illuso ...... straziato

Nel profondo tracciarono
attimi di rara poesia
Residui di amarezza
attenuano le memorie
Cose andate lontano ormai
morte in un vento di nostalgia.
This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. Closing this message or scrolling the page you will allow us to use it. Learn more